Ultima modifica: 2 luglio 2018
IC PASSIRANO > Progetto Scuola, Legalità, Cittadinanza

Progetto Scuola, Legalità, Cittadinanza

Scuola Secondaria di Passirano

PROGETTO
SCUOLA, LEGALITÀ, CITTADINANZA

“…in questi anni confusi e complessi, riteniamo sia compito della scuola trasmettere ai ragazzi
l’idea di essere cittadini attivi e attenti alle diverse realtà che ci circondano…”

Riconoscimento del Presidente del Senato On. Pietro Grasso 2016
Riconoscimento del Senato della Repubblica 2017

 

 

Il Progetto è attivo nella Scuola Secondaria di Passirano dall’anno scolastico 2016-17

Il percorso
Il progetto prevede l’accantonamento delle consuete attività didattiche ed una programmazione per classi parallele. In alternanza alle attività laboratoriali, agli incontri con esperti ed alle uscite, i ragazzi rielaborano le informazioni e sviluppano il loro compito di realtà, accompagnati dai docenti, lavorando in gruppo.

Finalità generali

  • Diffondere i valori della cittadinanza e della legalità.
  • Favorire nei giovani la capacità di progettare un futuro.
  • Collaborare con le Istituzioni e le Associazioni.
  • Rendere i giovani consapevoli dei danni della corruzione e della illegalità sul funzionamento dello Stato e dell’economia.

Obiettivi formativi

  • Diventare consapevoli della realtà in cui si vive.
  • Sviluppare un senso critico.
  • Avere consapevolezza del significato di essere cittadino.
  • Avere consapevolezza di cittadinanza attiva.

Competenze chiave

  • Competenza civica con l’acquisizione degli strumenti necessari per partecipare appieno alla vita civile grazie alla conoscenza dei concetti e delle strutture sociopolitici.
  • Competenze sociali che includono competenze personali, interpersonali e interculturali e riguardano tutte le forme di comportamento che consentono alle persone di partecipare in modo efficace e costruttivo alla vita sociale e lavorativa.

 La programmazione

Il lavoro, per classi parallele, prevede la seguente programmazione:

Classi prime: le Istituzioni locali (Comune, Province, Città metropolitane e Regioni)

  • Presentazione delle Istituzioni locali e del loro funzionamento.
  • Incontro con il Sindaco e l’Assessore all’Istruzione.
  • Uscita (visita in piccoli gruppi agli uffici comunali).
  • Visione di un film sul tema.

Compito di realtà: preparazione di una mostra sulle Istituzioni locali.

    

 

Classi seconde: legalità e mafie.

  • Presentazione delle Istituzioni dello Stato.
  • Presentazione delle organizzazioni mafiose.
  • Le mafie in Lombardia (intervento esterno).
  • Visione di un film sul tema.

Compito di realtà: il giornale concede una pagina come Pubblicità Progresso, articoli o altro contro le mafie……. riempila.

     

Classi terze: i diritti umani

  • La Carta Costituzionale ed i suoi principi fondamentali.
  • Presentazione Carta dei Diritti Umani con filmato.
  • Edicola con rassegna stampa realizzata dai ragazzi.
  • Incontro con Associazioni che lavorano sui diritti umani.
  • Visione di un film sul tema.

Compito di realtà: realizzazione di una presentazione sui diritti umani: calpestati o realizzati?

Video realizzati nell’a.s. 2017/2018

Presentazione “I diritti umani”
Presentazione “Sposa Bambina”
Presentazione “Peace and Love”
Presentazione “#nopizzo”
Presentazione “Grandi persone per grandi diritti”
Presentazione “I diritti umani” 2
Presentazione “Diciamo stop alla schiavitù”
Presentazione “No alla tortura”
Presentazione “Storia di Chin”